Benvenuto nel portale del Comune di Sabbioneta
motore di ricerca
Piazza Ducale, 2 46018 Sabbioneta (MN)
Telefono.   0375.223011/223008/09
Fax.   0375.220000/ 0375.223007

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: Gloria Vivian  01/06/2018

Carezza della Terra di Emilio Giossi

notizia pubblicata in data : venerdì 1 giugno 2018

Carezza della Terra di Emilio Giossi

Sabato 9 giugno alle ore 18 a Palazzo Ducale a Sabbioneta saranno inaugurate la mostra personale di Emilio Giossi e l’antologica di Tiziano Calcari. Le mostre, organizzate in collaborazione con il Comune di Sabbioneta, saranno presentate dal professor Giammarco Puntelli che sarà anche il curatore della personale di Emilio Giossi. Interverrà in tale contesto Martha Canfield, poeta e docente di letteratura ispano-americana all’università di Firenze.

 L’antologica di Tiziano Calcari, dal titolo Opera Omnia, dopo il successo al Museo della Città di Chiari, sarà proposta all’attenzione dai suoi curatori Romano Mazzola e Paolo Calcari. 

Carezza della Terra è il titolo della personale di Emilio Giossi.  Il maestro nasce a Milano il 12 febbraio 1953. Dopo aver studiato arte, design e fotografia alla Scuola Statale d’Arte di Monza e lettere, filosofia, arte e scienze dello spettacolo a Bologna, corso di laurea DAMS, prende la strada dell’insegnamento per poi lasciarlo e dedicarsi alla pittura nel 1985. Dipinge opere dal soggetto fantastico e fiabesco, dove il disegno delle figure è affidato ad uno spazio nel quale colore e pensiero trovano infinite dimensioni. Dal 1987 si dedica al tema del paesaggio come ricerca immateriale. Negli anni Novanta la sua forma pittorica nasce sempre più da movimento e azioni di carattere sensibile e morale. Seguono mostre e collaborazioni prestigiose su temi che incontrano aspetti sociali e sociologici dei nostri anni, portando le sue opere in diverse città europee. Tutta la sua produzione artistica è tesa all’indagine dell’anima: ecco la collaborazione  con autorevoli figure del mondo della poesia e della musica internazionali. Nel 2011 realizza e presenta con la poetessa Luise Hepp Gesto dell’Anima. Nel 2012 Il Giorno e La Notte, “incontro condiviso con le sculture di Michelangelo delle Cappelle Medicee, Il Giorno e La Notte, L‘Aurora e il Crepuscolo: un confronto con l‘opera di un grandissimo artista come Michelangelo, in profonda empatia con le dimensioni e i conflitti interiori dell‘artista, che si esprime con colori e forme o parole, nei versi e nella pittura. Nel 2013 Imagination. Luise legge e dà forma poetica alle pitture di Giossi. Lavora ai progetti Chimera, Il colore delle tenebre, Pietas ed Estasi, Dialoghi con l’angelo, Nero cuore dell’alba.   Emilio Giossi si segnala per essere uno degli artisti contemporanei la cui pittura appartiene al mondo della ricerca sensibile e complessa di stati poetici e metafisici legati ad una formazione culturale multidisciplinare. Tiziano Calcari vive la sua infanzia a Irma, un tranquillo paesino dell’alta Val Trompia.

 Fin da bambino pratica la disciplina del disegno che negli studi di pittori bresciani, ispirandosi tuttavia ai grandi classici. Nel 1990 si presenta al pubblico con partecipazioni a concorsi dove riceve premi e onorificenze dalle giurie e consensi pieni dal pubblico e dalla critica. Le sue prime opere sono paesaggi dove ogni inquadratura assume un significato di cronaca quasi a voler fermare il tempo.

Prosegue la sua ricerca cimentandosi in una natura morta mista a rappresentazioni informali che gli derivano da Alberto Burri.

Nel 2008 nasce la serie “Dolci Presenze”, che aumenta considerevolmente la fama dell’artista estendendola all’estero in mostre ed eventi di grande prestigio. Si trova inoltre a calpestare le piazze delle capitali mondiali, da Berlino a New York, da Pechino a Parigi e Londra dove riscontra sempre un forte interesse da collezionismo e critica.

Nel 2014 viene contattato da Giammarco Puntelli per aderire ai suoi numerosi progetti prestigiosi di rilievo internazionale e alle numerose direzioni artistiche. Tra gli altri citiamo: Spoleto International Art Fair, Expo in Città in Expo 2015 a Milano, Il Labirinto dell’Ipnotista nel 2016, L’Eternità nell’Arte, evento del Giubileo della Misericordia nella Basilica dei Santi Quattro Coronati a Roma, sempre nel 2016 ed Infinity nel 2017. Eventi, questi, che hanno attirato il mondo delle Istituzioni.

Nel gennaio 2017 Tiziano viene scelto per decorare con i suoi quadri le sale di Palazzo Ferrajoli, nel cuore delle istituzioni, durante il giuramento del Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump e in una seconda occasione per il sessantesimo dei Trattati di Roma. Nello stesso anno espone in personale a Palazzo Ducale a Genova.

Tra i numerosi e qualificati riferimenti bibliografici si citano i libri dell’Editoriale Giorgio Mondadori della collana “Le Scelte di Puntelli”, gli articoli sulla rivista Arte In World e il Catalogo dell’Arte Moderna dell’Editoriale Giorgio Mondadori dove sono riportate le sue quotazioni che sono in costante aumento.

È in preparazione la monografia realizzata dal critico e scrittore Andrea Barretta.

Attualmente è impegnato nella direzione artistica di Giammarco Puntelli Genius. Il codice della mente incontra l’Arte.

Le mostre saranno visitabili fino al 22 luglio con i seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18; sabato e festivi dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 19; lunedì chiuso.

Infopoint: ufficio informazioni turistiche 0375 221044- sabbioneta@coopculture.it

Risultato
  • 3
(24 valutazioni)
Galleria immagini
Emilio Giossi
Comune di
SABBIONETA
Piazza Ducale, 2 46018 Sabbioneta (MN)
Telefono. 0375.223011/223008/09
Fax: 0375.220000/ 0375.223007
PEC:  comune.sabbioneta@pec.regione.lombardia.it P.IVA: 01206600205   C.F: 83000390209
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2011