Il Lambrusco sabbionetano - Comune di Sabbioneta

Turismo e cultura | Cucina e prodotti tipici | Il Lambrusco sabbionetano - Comune di Sabbioneta

Il Lambrusco sabbionetano

lambrusco

Il Lambrusco mantovano  prodotto da due distinte aree della bassa pianura padana: il territorio dell'Oltrepò mantovano cio la zona posta a sud del fiume e quello viadanese-sabbionetano cio la zona posta tra il medio corso del Po e l'ultimo dell'Oglio.

Il territorio sabbionetano  costituito in prevalenza da terreni argillosi, ricchi di umidità, ottenuti dalla bonifica di aree paludose sottratte al fiume Po. Lo stesso termine Sabbioneta, dal latino sabulum, indica che i terreni sono formati dai depositi alluvionali del grande fiume. Il nome del vicino abitato Vicomoscano, deriva inoltre dal toponimo antico Vicus Moscatus per il pregiato vino che veniva prodotto gi nell'epoca tardo antica.

Il Lambrusco di Sabbioneta  un particolare tipo di Lambrusco mantovano, frutto di un'attenta selezione delle varietà di viti condotta nel corso dei secoli in stretta relazione con la scelta dell'impasto del terreno.

Le qualità di viti dalle quali si ottiene il pregiato vino di Sabbioneta sono: l'Ancellotta, il Lambrusco Ruberti, il Lambrusco Maestri, il Lambrusco Marani, il Lambrusco Salamino, il Lambrusco viadanese e la Fortana. La miscela di questi tipi diversi di uve costituisce un vino dal colore rosso rubino e dall'aroma intenso.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4619 valutazioni)